Raia:” Siamo l’espressione di una certezza. Le iniziative portate a termine in questi anni testimoniano il nostro impegno”.

Torre Del Greco. “È stata una campagna elettorale senza precedenti. Le preoccupazioni generate dal Covid non ci hanno permesso di fare molte iniziative pubbliche. Tantissimi sono stati gli incontri più ristretti, il più delle volte nei cortili dei palazzi. Ho incontrato migliaia di persone, incrociato i loro sguardi, raccolto le loro ansie, e, quelle di chi porta con sé ancora le ‘ferite’ causate dallo stop forzato per la pandemia”. È il commento di Loredana Raia, attuale consigliera regionale del Pd, che ripropone la sua candidatura al consiglio della regione Campania, a sostegno del Presidente, Vincenzo De Luca, sulla chiusura della sua campagna elettorale.

“In questi 5 anni da consigliera regionale – ha detto Raia – insieme al Presidente, Vincenzo De Luca, mi sono adoperata al massimo, con ogni sforzo possibile, per contribuire a rendere la Campania una regione più forte, più equa e più solidale, attraverso una cospicua attività legislativa ed una intensa azione riformatrice. Non ci siamo risparmiati un solo giorno per cercare di essere sempre accanto a chi ne aveva maggior bisogno”.

E poi l’’esponente del Pd, ha aggiunto:” Anche in queste settimane, ed in queste ore, stiamo continuando esattamente allo stesso modo, perché riteniamo che ricoprire un ruolo istituzionale così importante sia un privilegio, e proprio questo, l’unico modo per onorarlo”.

Infine, Loredana Raia, ha lanciato un appello ai suoi elettori:” Vi chiedo, pertanto, di continuare a darmi e a darci fiducia, nella consapevolezza che noi non siamo quelli dell’ultima ora che si fanno vivi nel sol tempo della campagna elettorale. Siamo, invece, l’espressione di una certezza, per i quali le cose fatte in questi anni parlano a testimonianza. Corriamo, allora, insieme soprattutto quest’ultimo miglio per continuare questa avvincente avventura”.

Spazio autogestito a cura del candidato